Interessante

Inghiottiamo i ragni nel sonno: mito o realtà?

Inghiottiamo i ragni nel sonno: mito o realtà?

Non importa in quale generazione sei cresciuto, è probabile che tu abbia sentito la voce che ogni anno ingoiamo un certo numero di ragni mentre dormiamo. La verità è che le tue possibilità di ingoiare un ragno mentre dormi non sono poche.

Sequenza di eventi improbabile

Non è stato condotto alcuno studio per quantificare il numero di ragni che le persone ingoiano durante il sonno. Gli scienziati non danno uno sguardo a questo argomento, tuttavia, perché è altamente improbabile. Puoi riposare in pace perché le probabilità di ingoiare un ragno mentre dormi sono quasi zero. L'unica ragione per cui i ricercatori non dicono che le possibilità sono zero è che poco è impossibile.

Per ingoiare inconsapevolmente un ragno nel sonno, in sequenza dovrebbero accadere un numero di eventi improbabili:

  1. Dovresti dormire con la bocca spalancata. Se un ragno strisciasse sul tuo viso e sulle tue labbra, probabilmente lo sentiresti. Quindi un ragno dovrebbe avvicinarsi a te scendendo dal soffitto sopra di te su un filo di seta.
  2. Il ragno dovrebbe colpire il bersaglio, il centro morto della bocca per evitare di solleticare le labbra. Se fosse atterrato sulla tua lingua, una superficie altamente sensibile, lo sentiresti sicuramente.
  3. Il ragno dovrebbe atterrare nella parte posteriore della gola senza toccare nulla sulla strada.
  4. Nel momento in cui il ragno ti è caduto in gola, dovresti ingoiare.

Paura degli umani

I ragni non si avvicineranno volontariamente alla bocca di un grande predatore. I ragni considerano gli umani pericolosi per il loro benessere. Gli umani che dormono sono probabilmente visti come terrificanti.

Una persona sonnolenta respira, ha un cuore pulsante e forse russa, tutto ciò crea vibrazioni che avvertono i ragni di minacce imminenti. Sembriamo creature grandi, a sangue caldo e minacciose che potrebbero mangiarle apposta.

Potremmo mangiare ragni mentre siamo svegli

Anche se le voci sulla deglutizione dei ragni nel sonno non sono vere, ciò non significa che non mangi accidentalmente i ragni. Le parti di ragno e insetto entrano nella nostra scorta di cibo ogni giorno ed è tutto approvato dalla FDA.

Ad esempio, secondo la FDA, una media di 60 o più frammenti di insetti sono in ogni chilo di cioccolato. Il burro di arachidi ha 30 o più frammenti di insetti per quarto di libbra. Tutto ciò che mangi probabilmente contiene parti critiche, ma questo è normale: è generalmente impossibile evitare di avere queste mini parti del corpo nel nostro cibo.

A quanto pare, tuttavia, frammenti di artropodi nel cibo non ti uccideranno e, di fatto, possono renderti più forte. I livelli di proteine ​​e nutrienti in alcuni insetti e aracnidi corrispondono a quelli riscontrati in pollo e pesce.

Non fidarti di Internet

Per testare la sua teoria secondo cui le persone sono suscettibili di accettare come vero qualsiasi cosa leggano online, Lisa Holst, editorialista PC professionale negli anni '90 ha condotto un esperimento. Holst ha scritto un elenco di "fatti" e "statistiche" inventati tra cui il folklore sulla persona media che ingoia otto ragni all'anno e lo mette su Internet.

Come ipotizzava, l'affermazione fu prontamente accettata come un fatto e divenne virale.

Fonti

  • Le persone ingoiano otto ragni all'anno? Snopes.com.
  • Manuale sui livelli di difetto alimentare. U.S.Food and Drug Administration.