Consigli

Biografia di Mary Todd Lincoln, First Lady in difficoltà

Biografia di Mary Todd Lincoln, First Lady in difficoltà


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Mary Todd Lincoln (13 dicembre 1818-16 luglio 1882) era la moglie del presidente Abraham Lincoln. È diventata una figura di polemiche e critiche durante il suo periodo alla Casa Bianca. Dopo la sua morte e la morte di tre dei suoi figli, ha sofferto molto dolore ed era emotivamente irregolare.

Fatti veloci: Mary Todd Lincoln

  • Conosciuto per: Moglie di Abraham Lincoln, era una controversa first lady
  • Conosciuto anche come: Mary Ann Todd Lincoln
  • Nato: 13 dicembre 1818 a Lexington, Kentucky
  • genitori: Robert Smith Todd ed Eliza (Parker) Todd
  • Morto: 16 luglio 1882 a Springfield, Illinois
  • Formazione scolastica: Shelby Female Academy, collegio di Madame Mantelle
  • Sposa: Abraham Lincoln
  • Bambini: Robert Todd Lincoln, Edward Baker Lincoln, William "Willie" Wallace Lincoln, Thomas "Tad" Lincoln
  • Preventivo notevole: "Mi sembra di essere il capro espiatorio sia per il Nord che per il Sud."

Primi anni di vita

Mary Todd Lincoln nacque il 13 dicembre 1818 a Lexington, nel Kentucky. La sua famiglia era prominente nella società locale, in un momento in cui Lexington era soprannominata "L'Atene dell'Occidente".

Il padre di Mary Todd, Robert Smith Todd, era un banchiere locale con legami politici. Era cresciuto vicino alla tenuta di Henry Clay, una figura di spicco della politica americana all'inizio del XIX secolo.

Quando Mary era giovane, Clay cenava spesso nella casa di Todd. In una storia spesso raccontata, Mary, una bambina di 10 anni, è andata un giorno nella tenuta di Clay per mostrargli il suo nuovo pony. La invitò a entrare e presentò la ragazza precoce ai suoi ospiti.

La madre di Mary Todd morì quando Mary aveva 6 anni e quando suo padre si risposò, Mary si scontrò con la sua matrigna. Forse per mantenere la pace in famiglia, suo padre la mandò alla Shelby Female Academy, dove ricevette 10 anni di istruzione di qualità in un momento in cui l'educazione femminile non era generalmente accettata nella vita americana.

Una delle sorelle di Mary aveva sposato il figlio di un ex governatore dell'Illinois e si era trasferita nella capitale dello stato di Springfield. Mary la visitò nel 1837 e probabilmente incontrò Abraham Lincoln in quella visita.

Il corteggiamento di Mary Todd con Abraham Lincoln

Mary si stabilì anche a Springfield, dove fece una grande impressione sulla crescente scena sociale della città. Era circondata da pretendenti, incluso l'avvocato Stephen A. Douglas, che sarebbe diventato il grande rivale politico di Abraham Lincoln decenni dopo.

Alla fine del 1839, Lincoln e Mary Todd erano stati coinvolti romanticamente, sebbene la relazione avesse problemi. Ci fu una divisione tra loro all'inizio del 1841, ma alla fine del 1842 erano tornati insieme, in parte attraverso il reciproco interesse per le questioni politiche locali.

Lincoln ammirava moltissimo Henry Clay. E deve essere stato colpito dalla giovane donna che aveva conosciuto Clay nel Kentucky.

Matrimonio e famiglia di Abramo e Mary Lincoln

Abraham Lincoln sposò Mary Todd il 4 novembre 1842. Si stabilirono in stanze in affitto a Springfield, ma alla fine avrebbero comprato una piccola casa.

I Lincoln ebbero quattro figli, tre dei quali morirono prima dell'età adulta:

  • Robert Todd Lincoln nacque il 1 agosto 1843. Fu chiamato per il padre di Mary e sarebbe stato l'unico figlio di Lincoln a vivere fino all'età adulta.
  • Edward Baker Lincoln nacque il 10 marzo 1846. "Eddie" si ammalò e morì il 1 ° febbraio 1850, settimane prima del suo quarto compleanno.
  • William Wallace Lincoln nacque il 21 dicembre 1850. "Willie" si ammalò mentre viveva alla Casa Bianca, forse a causa dell'acqua inquinata. Morì alla Casa Bianca il 20 febbraio 1862, all'età di 11 anni.
  • Thomas Lincoln nacque il 4 aprile 1853. Conosciuto come "Tad", era una presenza vivace alla Casa Bianca e Lincoln lo affascinava. Si ammalò, probabilmente con la tubercolosi, a Chicago e vi morì il 15 luglio 1871, all'età di 18 anni.

Gli anni trascorsi dai Lincoln a Springfield sono generalmente considerati i più felici della vita di Mary Lincoln. Nonostante la perdita di Eddie Lincoln e le voci di discordia, il matrimonio sembrava felice per i vicini e i parenti di Mary.

Ad un certo punto, l'animosità si sviluppò tra Mary Lincoln e William Herndon, socio legale di suo marito. In seguito avrebbe scritto descrizioni disastrose del suo comportamento, e gran parte del materiale negativo ad essa associato sembra essere basato sulle osservazioni distorte di Herndon.

Mentre Abraham Lincoln divenne più coinvolto in politica, prima con il Whig Party e poi con il nuovo Partito Repubblicano, sua moglie sostenne i suoi sforzi. Sebbene non abbia svolto alcun ruolo politico diretto, in un'epoca in cui le donne non potevano nemmeno votare, rimase ben informata sulle questioni politiche.

Mary Lincoln come hostess della Casa Bianca

Dopo che Lincoln vinse le elezioni del 1860, sua moglie divenne la principale hostess della Casa Bianca da quando Dolley Madison, moglie del presidente James Madison, decenni prima. Mary Lincoln è stata spesso criticata per aver speso troppi soldi per l'arredamento della Casa Bianca e per i suoi vestiti. Fu anche criticata per essersi impegnata in divertimenti frivoli in un momento di profonda crisi nazionale, ma alcuni la difesero per aver cercato di sollevare l'umore di suo marito e di quello della nazione.

Mary Lincoln era conosciuta per visitare soldati della Guerra Civile feriti e si interessò a varie attività benefiche. Ha attraversato il suo momento molto oscuro, dopo la morte dell'undicenne Willie Lincoln in una camera da letto al piano superiore della Casa Bianca nel febbraio 1862.

Lincoln temeva che sua moglie avesse perso la sanità mentale, mentre era in lutto per un lungo periodo di lutto. Si interessò anche molto allo spiritualismo, una moda che attirò la sua attenzione alla fine del 1850. Ha affermato di vedere i fantasmi vagare per le sale della Casa Bianca e ha ospitato sedute.

L'assassinio di Lincoln

Il 14 aprile 1865, Mary Lincoln era seduta accanto a suo marito al Ford's Theater quando fu fucilato da John Wilkes Booth. Lincoln, ferito a morte, fu portato dall'altra parte della strada in un alloggio, dove morì la mattina seguente.

Mary Lincoln era inconsolabile durante la lunga veglia durante la notte e, secondo la maggior parte dei resoconti, il segretario alla guerra Edwin M. Stanton la fece rimuovere dalla stanza in cui Lincoln stava morendo.

Durante il lungo periodo di lutto nazionale, che includeva un lungo funerale itinerante che attraversava le città del nord, riusciva a malapena a funzionare. Mentre milioni di americani hanno partecipato a celebrazioni funebri in città in tutto il paese, è rimasta in un letto in una stanza buia della Casa Bianca.

La sua situazione divenne molto imbarazzante poiché il nuovo presidente, Andrew Johnson, non poté trasferirsi alla Casa Bianca mentre la occupava ancora. Alla fine, settimane dopo la morte di suo marito, lasciò Washington e tornò in Illinois.

Anni successivi travagliati

In molti modi, Mary Lincoln non si è mai ripresa dall'omicidio di suo marito. Si è trasferita prima a Chicago e ha iniziato a mostrare comportamenti apparentemente irrazionali. Per alcuni anni, ha vissuto in Inghilterra con il figlio minore Tad.

Dopo essere tornato in America, Tad Lincoln morì e il comportamento di sua madre divenne allarmante per il figlio maggiore Robert Todd, che intraprese un'azione legale per farla dichiarare pazza. Un tribunale la mise in un sanatorio privato, ma lei andò in tribunale e fu in grado di farsi dichiarare sana.

Morte

Soffrendo di una serie di disturbi fisici, Mary Lincoln ha cercato cure in Canada e New York City e alla fine è tornata a Springfield. Trascorse gli ultimi anni della sua vita come reclusa virtuale e morì il 16 luglio 1882, all'età di 63 anni. Fu sepolta accanto a suo marito a Springfield.

Eredità

Una donna istruita e ben collegata di un'importante famiglia del Kentucky, Mary Todd Lincoln era un'improbabile partner per Lincoln, che proveniva da umili radici di frontiera. È conosciuta soprattutto per le grandi perdite subite durante la sua vita e l'instabilità emotiva che ne è derivata.

Fonti

  • "La vita di Mary Todd Lincoln". EStoria.
  • Turner, Justin G. e Linda Levitt Turner. "Mary Todd Lincoln: la sua vita e le lettere ". Da International Publishing Corporation, 1987


Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos